XXII Corso estivo di Funzionalità Vocale 2019

21 – 24 agosto 2019

Il Cantico dei Cantici: le relazioni nel cantare

Il modo con cui le corde vocali si toccano può sanare tutti i contatti che abbiamo intessuto, che intessiamo e che intesseremo.

Attraverso l’attenzione e la dedizione a questo contatto possiamo imparare ad amare sempre più intensamente noi stessi e gli altri.

 

Lezioni individuali ed esperienze sensoriali e corporee collettive si alternano per offrire ai partecipanti la possibilità di entrare nella relazione d’amore racchiusa all’interno della laringe che canta, prototipo di tutte le altre relazioni, dentro e fuori di sè.

Per chi lo desidera è prevista una lezione individuale applicando a un brano del proprio repertorio (cantato, recitato o suonato) le esperienze del corso.

Il seminario è rivolto a  cantanti, coristi, attori, strumentisti, direttori di coro, musicoterapeuti, fisioterapisti, logopedisti, insegnanti e a chiunque nutra interesse nei confronti della voce, del corpo e del suono. Non sono richieste capacità musicali o conoscenze pregresse; ciascun partecipante lavorerà a partire dalla propria situazione ed esperienza personale.

Docenti: Maria Silvia Roveri – Camilla da Vico – Tarcisio Tovazzi

Possono partecipare al seminario tutti i Soci di Voce Mea in regola con il versamento della quota associativa annuale 2019.

Per informazioni ed iscrizioni rivolgersi alla Segreteria di Voce Mea: [email protected]

 

XXII Corso estivo di Funzionalità Vocale 2019