Cantare il Buongiorno

Cantare il Buongiorno

Con l’Ufficio Divino monastico benedettino

Svegliati, mio cuore, svegliatevi, arpa e cetra, voglio svegliare l’aurora.

(Salmo 56, 8-9)

Sabato 24 e 31 luglio 2021

dalle ore 9:30 alle 12:30

Nei monasteri  è il canto mattutino delle Lodi – che nella Regola di San Benedetto dovrebbe concludersi con lo spuntare del sole – a dare inizio alla giornata di preghiera e lavoro.
Il canto monastico sveglia l’aurora e apre il cuore e la mente al sole che sorge. Cantare antifone, salmi e inni, in un preciso rituale scandito dalla voce e dai gesti del corpo, è illuminare la giornata di luce vera, capace di allontanare le tenebre e donare pace interiore.

Per chi:

Due incontri dedicati a chiunque desideri avvicinarsi alla spiritualità del canto monastico, da San Benedetto chiamato “Ufficio Divino”. La semplicità delle melodie – pur rivestite di arcaica, profonda bellezza – le rende accessibili anche a chi non possieda conoscenze musicali.

La partecipazione è riservata ai Soci Voce Mea in regola con il versamento della quota associativa annuale.

Dove:

presso la sede di VOCE MEA APS
in via Statagn, 7 – Formegan di Santa Giustina (BL)
nell’ampio salone con ottima areazione

Docente:

Guida gli incontri Maria Silvia Roveri, diplomata in Musica Corale e Direzione di coro, formatore di Funzionalità Vocale, cantante di musica sacra medievale e docente di canto gregoriano.

Info &Iscrizioni:

Associazione di Promozione Sociale VOCE MEA

Tel e fax 0437 859296 ■  info@vocemea.it

■ IBAN IT 24 R030 6961 2771 0000 0001 469 



Cantare il Buongiorno