Voce e Spirito d’estate
Esplorare gli spazi interiori dell’anima attraverso il canto, il suono e i sensi

Alle sorgenti della gioia

“io non canto perché sono felice. Sono felice perché canto.” (William James)

3-6 agosto 2021

Cantare è vibrare, vibrare è vivere, vivere è fonte di gioia.
Non siamo ancora alle sue sorgenti più profonde, ma ci siamo avvicinati molto.

Chi canta prega due volte, insegna Sant’Agostino.
Il canto intriso di luce è in grado di trasformare in spirito la materia.

Lo Spirito, a sua volta, genera gioia che non può non divenire canto.
Scoprire la gioia nelle profondità del suono, per divenire diffusori di gioia.

Programma :
Lezioni individuali di funzionalità vocale, lavoro collettivo corporeo e sensoriale.
Passeggiata sensoriale e suono d’insieme nella natura.
Esecuzioni di canto sacro e meditazioni sonore in luoghi artisticamente e acusticamente significativi

Verrà rispettato accuratamente il protocollo Covid previsto per le attività culturali.

Conducono : Maria Silvia Roveri – Camilla da Vico

Rivolto a : Aperto a tutti e in particolare a chi desidera compiere un percorso di crescita umana e spirituale attraverso il canto, anche se privo di conoscenze musicali.

Orari : Da martedì 3 agosto alle ore 16:00 a venerdì 6 agosto alle ore 13:00 (21 ore complessive)

Iscrizioni : La frequenza è riservata ai soci di Voce Mea APS in regola con la quota associativa 2021 di Euro 10,00

INFO & ISCRIZIONI ■ Associazione di Promozione Sociale VOCE MEA

Tel e fax 0437 859296 ■  info@vocemea.it

■ IBAN IT 24 R030 6961 2771 0000 0001 469 

Voce e Spirito d’estate