Voce e Spirito d’estate 2020
Esplorare gli spazi interiori dell’anima attraverso il canto, il suono e i sensi

La pazienza,

ossia l’arte di “volere ciò che arriva

(Doroteo di Gaza) 

5 – 8 agosto 2020

Seminario residenziale presso il
Santuario dei Ss. Vittore e Corona (Feltre – BL)

 

Accettare il vuoto, la frustrazione, l’assenza.

Sostare e attendere.

Accogliere e accettare.

Molti processi che avvengono durante il canto non sono molto dissimili dai processi che avvengono nei tanti piccoli e grandi combattimenti quotidiani.

Le strutture cerebrali che sovrintendono a una emissione vocale armoniosa sono le stesse che ci permettono di armonizzare le nostre reazioni agli eventi graditi e meno graditi della vita.

Nella relazione con la voce sciogliamo le impazienze e impariamo la perseveranza e la longanimità.

Programma

Lezioni individuali e lavoro corporeo hanno a disposizione ampie e confortevoli sale.

Canto sacro e meditazioni cantate avranno luogo nella splendida acustica dell’antica basilica romanica.

Passeggiata sensoriale nella natura circostante.

Conducono

Maria Silvia Roveri – Camilla da Vico – Marilena Anzini

Rivolto a

Aperto a tutti e in particolare a chi desidera compiere un percorso di crescita umana e spirituale attraverso il canto, anche se privo di conoscenze musicali.

Ospitalità

Pensione completa nelle celle modernamente ristrutturate dell’ex-monastero. Spazi per il riposo nella natura a disposizione all’esterno e possibilità di escursioni naturalistiche nei dintorni.

Per iscrizioni inviare mail a [email protected]

Voce e Spirito d’estate 2020